Associazione di Promozione Sociale ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n° 383 - Membro dell'Unione Cremazionista Europea

.

La denominazione “So.Crem., da abbinarsi eventualmente ad una sigla locale, è un marchio depositato presso il Ministero dell’Industria dalla F.I.C. nel 1996, ragione per la quale ne possono usufruire solamente le Società di Cremazione, che vengano riconosciute dalla Federazione Nazionale.

Dopo aver effettuato le fasi precedentemente indicate è indispensabile operare per il formale riconoscimento dell’Associazione e per l’iscrizione nei registri regionali, provinciali e comunali. Ecco in sintesi le azioni da porre in essere:

A. Se l’Associazione si è costituita nella forma di Associazione di Promozione Sociale (APS) e dispone di un Atto Costitutivo e di uno Statuto rispondenti ai requisiti previsti dalle norme vigenti, sarà possibile presentare domanda agli organi competenti della propria Regione di appartenenza, avvalendosi della Legge 7 dicembre 2000, n. 383 – “Disciplina delle Associazioni di promozione sociale” - per potere usufruire dei vantaggi previsti dalla stessa e per ottenere, con l’iscrizione al Registro regionale, un formale riconoscimento ufficiale.

In seguito può essere richiesta l’iscrizione anche ai registri e agli albi della Provincia e del Comune in cui l’Associazione ha stabilito la propria sede legale.

B. Nei casi in cui la forma giuridica prescelta non sia quella dell’Associazione di Promozione Sociale, può essere presentata una domanda agli enti competenti per l’iscrizione nel Registro regionale, provinciale e all’albo comunale delle Organizzazioni di Volontariato, atto questo che sulla base del D.L. n°460 del 4.12.1997 ed una volta avuta la Determinazione Dirigenziale, dà diritto alla Associazione per la Cremazione richiedente di essere iscritta e/o riconosciuta formalmente come facente parte della categoria non profit delle ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale).

Può inoltre essere richiesto alla Regione di appartenenza il riconoscimento di Personalità Giuridica della Società per la Cremazione, ai sensi dell’Art.12 del Codice Civile. Il riconoscimento di personalità giuridica dovrà avvenire sulla base di un Decreto del Presidente della Giunta Regionale, visti lo Statuto e l’Atto costitutivo.

Nella sostanza, esistono oggi presso le Regioni due registri: uno per le Associazioni di Promozione Sociale e un altro per le Associazioni di volontariato.

 
Fic - Federazione Italiana per la Cremazione ©2012 | Privacy & Cookie Law
Sede : Corso Filippo Turati n° 11/C - 10128 Torino 
tel. 011 5812 306 fax 011 58 12390 P. IVA 97571610019 info@cremazione.it

.